Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive e Adattate LM-67

Il Corso di Studio in Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive e Adattate LM67 ha durata biennale e prevede l’acquisizione di 120 CFU. Il percorso è erogato in modalità telematica in lingua italiana.

Laurea in Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive e Adattate Online

La laurea in Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive e Adattate ha il fine di preparare laureati che siano in grado, con ampi poteri decisionali ed autonomia, di utilizzare avanzati strumenti culturali, metodologici e tecnico-pratici necessari per:

  • la progettazione e l’attuazione di programmi di attività motorie finalizzati al raggiungimento, al recupero e al mantenimento delle migliori condizioni di benessere psicofisico per soggetti in varie fasce d’età ed in diverse condizioni fisiche, con attenzione alle specificità di genere;
  • l’organizzazione e la pianificazione di particolari attività e stili di vita utili per la prevenzione delle malattie ed il miglioramento della qualità della vita mediante l’esercizio fisico;
  • la prevenzione dei vizi posturali e il recupero motorio post-riabilitativo finalizzato al mantenimento dell’efficienza fisica;
  • la programmazione, il coordinamento e la valutazione di attività motorie adattate a persone diversamente abili o ad individui in condizioni di salute clinicamente controllate e stabilizzate.

Tenendo in considerazione gli obiettivi formativi qualificanti si ritiene opportuno che la laurea Magistrale LM-67 in “Scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattate” abbia la finalità di fare acquisire e perfezionare conoscenze interdisciplinari e scientifiche nel campo della prevenzione e dell’educazione motoria adattata e di preparare professionisti esperti nella prescrizione e somministrazione di un programma di allenamento personalizzato, in funzione delle esigenze fisico-organiche di coloro che intendono svolgere attività motorie in modo sistematico.

L’obiettivo di base del Corso è quello di fare acquisire ai laureati magistrali conoscenze scientifiche avanzate nel campo delle attività motorie dell’uomo, con particolare riguardo alle aree preventiva e adattativa.

Nel percorso formativo vengono acquisite conoscenze per il mantenimento della migliore efficienza fisica, lungo l’arco dell’intera vita, sia in soggetti normali che in popolazioni predisposte a – o affette da – patologie correlate con la sedentarietà, o con scorretti stili di vita, adattando le attività motorie anche alle esigenze di soggetti con disabilità motorie, o affetti da patologie che possono trarre beneficio dall’esercizio fisico, includendo anche l’acquisizione di competenze mirate alla prevenzione e al recupero, mediante l’attività motoria, da situazioni di disagio infantile e adolescenziale.

Gli altri insegnamenti focalizzano l’attenzione sull’attività motoria preventiva nell’età evolutiva, adolescenziale e adulta e sui metodi epidemiologici e sociologici per la valutazione della qualità della vita e degli stili di vita. Successivamente verranno sviluppati insegnamenti rivolti alla progettazione di attività motorie per l’età anziana, di attività motorie e sportive per soggetti diversamente abili e di attività motorie e sportive del tempo libero ed in ambiente naturale.

Il percorso formativo sarà organizzato in modo tale da riservare 20 CFU per attività di tirocinio da svolgersi presso strutture idonee appositamente identificate.

I laureati del Corso in Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive ed Adattate, in ragione delle competenze acquisite, potranno trovare occupazione nei settori:

· della salute

· della disabilità

· della prevenzione

· del recupero funzionale e dell’attività adattata

· dello sport paralimpico

· scolastico.

Tale laurea specialistica favorisce i seguenti sbocchi professionali:

· programmatori, conduttori e consulenti di attività motorie presso Enti pubblici o consorzi di enti pubblici, strutture sanitarie ove si pratichi esercizio fisico adattato alle diverse patologie (diabete, ipertensione, obesità), strutture pubbliche e private per anziani, strutture pubbliche e private per disabili.

· programmatori, responsabili e consulenti delle attività motorie nelle industrie turistiche e termali, comprendenti quelle finalizzate al raggiungimento, mantenimento e recupero dell’efficienza fisica e del benessere psicofisico.

· accesso al TFA (Tirocinio formativo attivo)

· accesso alle scuole di dottorato di riferimento

· ricercatori in Università ed Enti di ricerca pubblici o privati.

Il corso prepara quindi, secondo le codifiche ISTAT, alle seguenti professioni:

· Istruttori di discipline sportive non agonistiche – (3.4.2.4.0)

Ai sensi dell’art. 6, comma 2, del D.M. 270/04, per l’accesso al corso di studio sono richiesti particolari requisiti curriculari nonché il possesso di un’adeguata preparazione personale.

  1. Requisiti Curriculari:
  1. Possesso del Diploma di Laurea o di altro titolo di studio equipollente, anche conseguito all’estero, riconosciuto idoneo ai sensi delle leggi vigenti, nelle seguenti classi:
    • laurea triennale conseguita nella classe 33 (D. M. 509/1999);
    • lauree in scienze delle attività motorie e sportive (o titolo equipollente);
    • laurea triennale conseguita nella classe L-22 – scienze delle attività motorie e sportive;
    • laurea quadriennale in Scienze motorie conseguita secondo la precedente normativa (ante Riforma);
    • titolo conseguito all’estero e riconosciuto idoneo in ambito motorio sportivo o comunque di contenuti coerenti con le finalità del corso.;
  2. altro titolo di studio triennale appartenente a classi di laurea diverse rispetto a quelle precedentemente indicate purché in possesso di almeno:
    • 34 CFU nell’ambito delle discipline motorie e sportive
    • 18 CFU nell’ambito biomedico
    • 9 CFU nell’ambito biologico
    • 6 CFU nell’ambito medico-clinico
    • 15 CFU nell’ambito psicologico, pedagogico e sociologico
    • 4 CFU nell’ambito giuridico e statistico
    • 4 CFU nell’ambito giuridico-storico-economico

Eventuali carenze nei requisiti curriculari devono essere colmate dallo studente prima dell’iscrizione al Corso di Laurea magistrale, acquisendo dei crediti formativi mediante l’iscrizione a specifici corsi singoli o ad un altro Corso di Laurea.

  1. Possesso di adeguata conoscenza della lingua inglese che risulti da una delle seguenti opzioni:
    • aver sostenuto un esame universitario per l’apprendimento della lingua inglese, almeno di livello B1;
    • essere in possesso di una certificazione ufficiale di livello almeno B1;
    • aver acquisito un titolo di primo livello erogato ufficialmente in lingua inglese.

Iscriversi è semplicissimo, ed è possibile farlo in qualunque periodo dell’anno, senza alcun costo aggiuntivo. Puoi iscriverti inviando una richiesta compilando il nostro form, sarai ricontattato più presto dal nostro Team.

Vuoi parlare con il nostro Team?

Chiamaci per ottenere tutte le informazioni di cui hai bisogno

Ti serve aiuto sui nostri servizi?

Nessun problema, chiedi supporto al nostro Team

Altri Corsi in evidenza

scienze-pedagogiche

Scienze Pedagogiche

management-sport-attivita-motorie

Management dello Sport e delle Attività Motorie

scienze-economiche

Scienze Economiche

Hai bisogno di informazioni sui nostri servizi?

Compila il form e sarai ricontattato al più presto dal nostro Team

Cosa stai cercando?